Ghali rapper Italiano un po’ tunisino

Ghali diventa uno dei cantanti più ascoltati sul web in Italia, le sue canzoni su YouTube hanno milioni di views.

Ghali colleziona successi nel mondo rap

La canzone Ninna nanna, ottiene più di 50 milioni di views in soli sette mesi dalla pubblicazione, il brano Wily Wily quasi 20 milioni in un anno e oltre 30 milioni per la canzone Dende, mentre con l’ultimo singolo Cara Italia in circa 2 mesi dalla sua uscita su youtube ottiene oltre i 60 milioni di visualizzazioni.

Ghali rapper un po’ italiano, un po’ tunisino nel testo della canzone cara italia il rapper racconta di se. Ghali nato a Milano da genitori tunisini ha sempre vissuto nel capoluogo lombardo, trascorrendo buona parte della sua infanzia a Baggio, quartiere della periferia milanese.

ghali

Ma chi è Ghali?

La sua biografia è racchiusa in un verso di Ninna Nanna: “Sono uscito dalla melma, da una stalla a una stella, figlio di una bidella, con papà in una cella”. Dopo averlo ascoltato per la prima volta su YouTube non è mai più uscito dalle mie orecchie.

Il suo flow (il suo flusso, lo stile delle parole) è denso di una poetica nuova, rifugge le durezze del gangsta, racconta la periferia, cita cartoni animati e serie tv, marijuana e slang. Il suo è un calco magico del reale. Ghali canta in italiano con accento milanese, in francese con accento magrebino e in tunisino con accento italiano. Un linguaggio unico, un unico bolo che passa di frase in frase, da lingua a lingua, con naturalezza: ” Amman amman / Habibi / Ya nor l3i / Ndiro lhala sans pitiè / Fratello ma 3la balich / En ma vie ho visto bezaf / Quindi adesso rehma lah”.

Da anni Ghali si esibisce dal vivo, ma solo ora è uscito il suo primo disco, Album. È così che funziona adesso, è questo il percorso dei nuovi artisti; il disco è una sorta di lavoro finale, un lavoro che raccoglie tutto: esperienze, crescita, gioie, cambiamenti, gratitudini, amori.

Ghali canale youtube

 

 

Lascia un commento